La Pro Loco oggi

La Pro Loco Villa Lagarina - Castellano - Cei, in linea con gli obbiettivi posti alla fondazione (nel 1951), si presenta oggi come l’associazione di riferimento delle varie realtà che cooperano alla vita collaborativa del paese. Negli ultimi 10 anni infatti è riuscita a creare una sinergia con molte delle associazione del paese pur nelle rispettive autonomie di incarichi e obbiettivi.

Questa situazione favorisce anche l’inserimento di forze giovani, che si assumano responsabilità e che permettono un ricambio di idee e di visione, essenziale per l’associazionismo in generale.

Appuntamento fisso, cui la Pro Loco è esponente di primo piano, è la manifestazione Castelfolk, realizzata assieme ad altre associazioni e a gruppi di volontari. Ma la collaborazione si ha durante tutto il corso dell’intero anno solare, scandito da vari incontri organizzativi con gli altri promotori del territorio.

La gestione del chiosco al parco, gli eventi delle serate di luglio nel teatro all’aperto, i concerti primaverili e natalizi sono solo alcuni degli eventi che sono stati proposti negli ultimi anni. Collaudati invece ormai gli appuntamenti naturalistico-storici delle “Camminature”, il concorso ultra decennale dei Balconi fioriti.

Non mancano le opere di abbellimento (piantumazione di fiori all’ingresso del paese) e di restaurazione del manufatti che si trovano sul territorio. Inoltre da più di 10 anni in estate organizza presso l’ex-edificio scolastico delle mostre culturali che presentano artisti e opere di natura molto varia e con nomi anche di pregio, accanto ad artisti locali.

Dal 2002 fa parte integrante della Pro Loco la sez. Don Zanolli che si occupa di ricerca prettamente storica sul paese di Castellano, e che è aperta tutto l’anno con esposizioni permanenti di foto, documenti e gli alberi genealogici delle famiglie di Castellano.

Tutto questo è stato coronato dalla vittoria nel ottobre 2010, ad Assisi, del Premio Nazionale Francesco Dattini, organizzato annualmente dal Comitato delle Pro Loco assisano. Un riconoscimento inaspettato che ha stimolato ancor più il gruppo a proseguire sulla strada tracciata per valorizzare ogni aspetto e ogni momento della vita del nostro paese.



Attuale direttivo:

Presidente: Pizzini Mario
Vice presidente: Pederzini Gianluca
Consiglieri: Miorandi Michele
Baroni Giulia
Manica Rolando
Manica Giacomo
Miorandi Andrea (delegato del Sindaco)
Collegio dei Revisori dei conti: Manica Ferruccio (presidente)
Trentini Carlo (membro effettivo)
Zandonai Aurelia (membro effettivo)
Marisa Marco (membro supplente)
Pederzini Edino (membro supplente)
Collegio dei probiviri: Manica Celestino
Giordani Serena
Graziola Francesco